N.12

QUANDO SMETTI DI CREDERE, QUANDO SOLLEVI IL VELO CHE STA SOPRA ALLE SEGRETE COSE, QUANDO GUARDI IL BUIO E NON HAI PAURA: E' ALLORA CHE IL CIELO PIANGERA' LA...
MORTE DI UN PICCOLO DIO

Titolo

MORTE DI UN PICCOLO DIO

In Due parole:

John Doe rende omaggio al Dio dei Luoghi Comuni.

Soggetto

Lorenzo Bartoli, Roberto Recchioni

Sceneggiatura

Lorenzo Bartoli

Disegni

Riccardo Burchielli

Copertina

Massimo Carnevale

Data di uscita

05/2004

Raccolta  Raccolta n4

PAGINE PUBBLICITARIE


Note dal Dossier#4

Note sulla storia

Alle esequie del dio dei luoghi comuni presenzia tutto il pantheon del Regno, luogo non-luogo dove vivono le entità. Il discorso preparato da Guy in persona, è il trionfo del luogo comune, l'apoteosi del già detto, la vetta dell'ovvio, la collina del superfluo. John si congeda dal proprio pubblico e riprende la fuga. Peccato che, al momento dell'accensione del motore dell'auto prestatagli da Chase, una tremenda esplosione squassi la tranquillità del regno. E' morto John Doe ? Certo che no...

Note di Massimo Carnevale sulla copertina

Siamo alla dodicesima. Qui ci sono tutti gli elementi sinistri che ben si addicono all'argomento Morte. Ho pensato di rappresentare i due personaggi in un luogo e in un tempo imprecisati per dare più forza al simbolismo. Come i tre cipressini sulla linea dell'orizzonte, chiari rimandi a Carrà (non Raffaella) e a Dalì.
 

Home - Voci di Corridoio - Personaggi -  SerieDiario Sean Cardona - Autori  - Credits - Links - Downloads - Disclaimer
 Copertine - Galleria  Colore Galleria b/n - Galleria Inediti - Galleria Varie - Galleria Tavole Originali

John Doe Encyclopedia Tutti i contenuti sono ©  EURA EDITORIALE e degli Autori